Blog

Ad Ecomondo 2016 la Relazione sullo stato della green economy

L’8 Novembre inizerà a Rimini l’edizione 2016 di Ecomondo. Tra gli appuntamenti più attesi la Relazione sullo stato della green economy 2016 – L’Italia in Europa e nel mondo, che verrà presentata nella sessione di apertura l’8 novembre mattina, e che quest’anno proporrà una riflessione sui alcuni temi sensibili, come si legge nel comunicato di Meteo Web:

  • 5 economie europee a confronto (Italia, Germania, Francia, Regno Unito e Spagna) su 8 tematiche strategiche sulla base di 16 indicatori di performance;

  • Approfondimento internazionale sulla green economy italiana, realizzato dal centro di ricerca “Dual Citizen” di Washington DC, per comparare la green economy di ben 80 Paesi nel mondo rispetto a 4 dimensioni;

  • Aggiornamento sui progressi della green economy a livello internazionale sulla base dei dati OCSE 2016, su a 4 indicatori guida su scala mondiale;

  • Risultati del Rapporto internazionale “State of green business 2016”, realizzato dalla società americana per lo sviluppo industriale sostenibile GreenBiz.

In occasione di Ecomondo 2016,  Anthea promuove per l’11 Novembre il meeting “Analisi del Nuovo Decreto del Ministero dell’Ambiente sulla misurazone Puntuale dei Rifiuti”.

2016-slide-convegno3Il convegno vuole fare il punto sull’evoluzione legislativa in materia di Tariffa e di Misurazione Puntuale dei rifiuti, soffermandosi sulle applicazioni realizzate sull’intero territorio nazionale da parte di Amministrazioni Comunali ed Aziende.