Blog

L’Italia prima in Europa per le auto ibride

Le auto ibride e alimentate a gas naturale sono le due tipologie di ‘veicoli alternativi’ più vendute in Italia e rappresentano rispettivamente il 3,2% e il 2% dell’intero mercato europeo. Emerge dagli ultimi dati di Acea, l’associazione delle case automobilistiche europee, sulla transizione verso la mobilità a emissioni zero. I numeri del 2018 mettono in evidenza la spaccatura tra Ovest ed Est Europa nella diffusione delle auto ‘green’. La regina delle elettriche a batteria e plug-in vendute nel 2018 in Ue è stata la Germania, con 67.504 veicoli (2% quota di mercato), seguita da Regno Unito (59.911, 2,5%) e Francia (45.587, 2,1%).

Chiudono la classifica i Paesi dell’Est Europa, con la Lettonia fanalino di coda (0,6% del mercato). Stesso schema per le ibride: trainano Germania e Francia, con 98.816 e 91.815 veicoli venduti, pari al 4,8% e 4,6% del mercato. Italia al terzo posto (81.892, 3,2%). Sempre per l’Italia record di vendite di auto a metano in Ue: 37.406, pari al 2% del mercato totale. (Ansa)