icona Ambiente

Ambiente

Funzionalità Principali

  • Anagrafiche e Tabelle
  • Gestione Movimenti Rifiuti
  • Front Office Pesa
  • Back Office Movimenti Rifiuti
  • Autorizzazioni
  • Lavorazioni
  • Tracciabilità Rifiuti
  • Integrazione con Sistemi di controllo Accessi e Pesatura
  • Integrazione con sistema di Interoperabilità SISTRI
  • Adempimenti Normativi Rifiuti
  • Report

Ambito di Utilizzo

  • Produttori
  • Intermediari
  • Trasporto e raccolta
  • Impianti
logo anthea r10.50

Requisiti

Il modulo Ambiente è parte del Sistema Informativo ANTHEA R10.50

Basato su architettura Microsoft .NET, si avvale di motore relazionale Microsoft SQL Server 2008 R2/2012 – IIS 7.5 e successive. Windows Server 2008 R2/2012 Client Windows 7 / 8.

ANTHEA R10.50 può essere erogato

Vantaggi Operativi

Il modulo Ambiente di ANTHEA R10.50 rappresenta il cuore della movimentazione dei Rifiuti. Il sistema prevede la gestione di tutti i soggetti ambientali, dal produttore, al trasportatore, all’intermediario sino all’impianto di qualsiasi tipologia. Il sistema si integra totalmente con il modulo Relazioni Clienti dal quale attinge le condizioni contrattuali con il cliente e le modalità di ricerca ed identificazione del rifiuto in fase di registrazione.

L’evento di registrazione del movimento permette la generazione di una serie di processi ottimizzati, dalla registrazione ambientale, alla integrazione con l’area Servizi sino alla valorizzazione del movimento per la fatturazione. Questa modalità consente un netto risparmio delle tempistiche ottimizzando il processo operativo. La struttura di Ambiente consente di gestire le varie autorizzazioni di trasporto, produzione ed impianto. Il sistema di mappatura dei registri cartacei ed elettronici consente l’attribuzione automatica di un movimento ad uno o più registri.

Il sistema prevede il modulo di lavorazione rifiuti che si occupa delle movimentazioni interne al quale si aggancia il modulo di tracciabilità rifiuti il quale consente la completa ricostruzione della catena delle movimentazione dalla entrata alla uscita e viceversa. Le funzionalità di Pesa consentono di gestire le fasi complessive di accettazione rifiuti in impianto con l’integrazione eventuale di sistemi di controllo accessi (Tag/RFID) e rilevazione automatica del Peso riscontrato.

Questa modalità evoluta consente l’abbattimento di errori e forte ottimizzazione delle tempistiche di registrazione dei movimenti ambiente.

A fronte delle movimentazioni analitiche il sistema alimenta gli adempimenti normativi ed autorizzativi previsti.

 

SchedaA4-Ammbiente-Ed2016