icona Relazioni Clienti

Relazioni Clienti

Funzionalità Principali

  • Omologhe Rifiuti
  • Offerte e Contratti Clienti
  • Listini Rifiuti
  • Documenti di vendita, trasporto, etc
  • Back-Office Movimenti
  • Pre-fatturazione
  • Fatturazione e Contabilizzazione
  • Report Analisi Commerciale e Fatturazione
  • Flusso verso applicativi esterni

Ambito di Utilizzo

  • Trasportatori
  • Intermediari
  • Impianti
  • Contratti di servizio pubblico
logo anthea r10.50

Requisiti

Il modulo Relazioni Clienti è parte del Sistema Informativo ANTHEA R10.50

Basato su architettura Microsoft .NET, si avvale di motore relazionale Microsoft SQL Server 2008 R2/2012 – IIS 7.5 e successive. Windows Server 2008 R2/2012 Client Windows 7 / 8.

ANTHEA R10.50 può essere erogato

Il modulo Relazioni Clienti consente la gestione commerciale complessiva del ciclo attivo, dalla emissione della prima offerta sino alla fatturazione.

Le funzionalità avanzate permettono la gestione della tracciabilità di tutti i rapporti commerciali con la clientela partendo dalla gestione del contatto con il cliente, alle fasi di omologa tecnica e commerciale, alla emissione dell’offerta e ricezione d’ordine da parte del cliente stesso.

I passaggi commerciali vengono tracciati attraverso degli status che consentono inoltre la memorizzazione di pratiche commerciali rilevanti come certificati di analisi, documenti word, excel, pdf o immagini di varia natura, permettendo di creare un archivio storico del rapporto con il cliente sin dalle prime fasi. A queste informazioni si legano le funzionalità di omologa del rifiuto che, tramite gestione di stati di avanzamento, consentono la tracciabilità delle fasi di verifica tecnica delrifiuto. Il sistema attraverso autorizzazioni di sicurezza (password) permette, da parte dei responsabili, di validare le pratiche del cliente e quindi rendere accessibile una data posizione contrattuale agli uffici operativi incaricati della gestione di raccolta ed accettazione del rifiuto. A termine di questo flusso nasce il contratto con il cliente che determina lo status operativo della posizione per permetterne quindi la movimentazione.

La gestione del contratto è completa di ogni dettaglio e gestisce le condizioni commerciali più disparate, dai classici contratti di trasporto, smaltimento e intermediazioni, a complessi sistemi in grado di rilevare le esecuzioni consuntive dei servizi, dai noleggi e canoni, alla vendita di materiale e materie prime recuperate.

La gestione dei Listini permette inoltre di gestire quelle condizioni commerciali semplificate legate ad una o più tipologie dirifiuti e servizi. Il processo di fatturazione prevede anche la generazione automatica di documenti elettronici in formato PDF, sostitutivi di quelli cartacei e la completa gestione dell’invio a mezzo e-mail al cliente. Una nutrita ed esaustiva serie di report determinano una analisi dettagliata del ciclo attivo integrato anche della movimentazione rifiuti.

I report navigabili permettono di scendere all’origine dei movimenti che hanno generato il report stesso fornendo immediati riscontri operativi.

Il modulo permette inoltre la valorizzazione dei movimenti ambiente e documenti ai fini dei processi di pre-fatturazione e fatturazione. Completa il quadro funzionale il submodulo R10.50 EXCHANGE che si occupa di esportare i flussi di fatturazione aggregati, o i dettagli delle movimentazioni valorizzate, verso applicativi amministrativi esterni ai fini della successiva fatturazione e contabilizzazione.

 

SchedaA4-RelazioniClienti-Ed2016